Quantum clarinet trio

ENGLISH

“In Physics, a Quantum is the minimum amount of any physical entity involved in an interaction and for this reason indivisible. Music, as a Quantum, is the essence that brings this ensemble together”

The Quantum Clarinet Trio met for the first time in 2014 at the University Mozarteum of Salzburg, where the three young musicians developed together the main repertoire conceived for this ensemble under the guidance of Prof. Alois Brandhofer  (Berliner Philharmoniker) and Prof. Wolfgang Redik (Wiener Klaviertrio).
Their special musical chemistry and enthusiasm encouraged the Trio to continue their artistic activity.
The ensemble, characterized by a rich cultural mix and strong musical tradition gained during years of studies in Austria, Germany, Italy and France, developed a passionateand lively interpretation of the repertoire.
The repertoire includes several masterpieces dedicated over centuries to the clarinet, cello and piano trio and the rediscovery of treasures hidden between the pages of the history of music.
The Quantum Clarinet Trio appear on the international chamber music scene with music from Beethoven to the present day, bringing a wealth of cultural and musical experience,
constantly growing and evolving.

Elena Veronesi, clarinet

Johannes Przygodda, cello

Bokyung Kim, piano

www.quantumclarinettrio.com

ITALIANO

“Il Quantum è considerato la più piccola parte di materia che può essere coinvolta in una interazione e per questo indivisibile. La musica, come il Quantum, è l’essenza che unisce questo ensemble.”

Il Quantum Clarinet Trio è nato nel 2014 presso l’Università Mozarteum di Salisburgo, dove i tre giovani musicisti hanno approfondito insieme il principale repertorio composto per questo ensemble sotto la guida del Prof. Alois Brandhofer (Berliner Philharmoniker) e del Prof. Wolfgang Redik (Trio di Vienna).
La speciale intesa musicale ha spinto il Trio a continuare la propria attività artistica. La formazione, caratterizzata da un ricco mix culturale e da una forte tradizione musicale acquisita nel corso degli anni di studio in Austria, Italia, Germania e Francia dei singoli elementi porta ad una interpretazione fresca e passionale.
Il repertorio comprende i numerosi capolavori dedicati nel corso dei secoli all’ insieme clarinetto, violoncello e pianoforte e la riscoperta di tesori nascosti tra le pagine della storia della musica.
Da Beethoven ai nostri giorni, il Quantum Clarinet Trio si presenta sulla scena internazionale della musica da camera portando con sé un bagaglio di esperienze culturali e musicali costantemente in crescita ed evoluzione.